homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Paura in Tangenziale: sassi contro un bus Anm

Si tratta dell'ottavo raid di sassaiole messo a segno procurando danneggiamenti agli autobus dall'inizio dell'anno

Sassi dal cavalcavia contro un autobus Anm della linea 180 che transitava sulla tangenziale. Il mezzo proveniva da Soccavo ed aveva a bordo alcuni passeggeri. Fortunatamente non ci sono feriti.

Si tratta dell'ottavo raid di sassaiole messo a segno procurando danneggiamenti agli autobus dall'inizio dell'anno.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Discariche in Campania: la Corte dei Conti chiede i danni alla Regione e ai comuni

    • Ponticelli

      Accoltellato pregiudicato a Ponticelli: è in prognosi riservata

    • Cronaca

      Bancarotta da 800mila euro, nei guai un napoletano ed un fiorentino

    • Cronaca

      Rapinano paninoteca e aggrediscono il titolare a bottigliate: arrestati

    I più letti della settimana

    • Il figlio di Bud Spencer sulla morte del padre: "Era caduto in casa, l'immobilità l'ha debilitato"

    • Tragico incidente stradale in Germania, muore una napoletana di 26 anni

    • Tragico incidente stradale in Germania, muore una napoletana di 26 anni

    • Bud Spencer è morto: aveva 86 anni

    • Rapina con sparatoria al Centro Direzionale: ferito un uomo

    • Camorra, si pente Giuseppe Misso: tremano i Casalesi

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento