Scampia, autobus Anm preso a sassate da due giovani

L'autista ha inizialmente scambiato le sassate per colpi di pistole. L'agguato è scattato nei pressi delle Vele, dopo la ripartenza da una fermata

(foto di repertorio)

Un agguato a colpi di sassi è stato denunciato da un autista dell'Anm ieri sera in via Gilberto Tancredi a Scampia. Il conducente stava percorrendo la strada che costeggia le Vele quando ha avvertito due colpi, che ha scambiato per due colpi di pistola e la conseguente rottura di un vetro dell'autobus. L'agguato è scattato subito dopo la ripartenza del veicolo da una fermata. Allertate le forze dell'ordine, si è accertato che a compiere l'atto vandalico erano stati due giovani che hanno lanciato sassi contro l'autobus. Per fortuna solo tanta paura ma nessun ferito all'interno del veicolo dell'Anm su cui viaggiavano alcuni ragazzi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento