Sassaiola e colpi di mazze contro il bus della scuola calcio, la denuncia

Il violento episodio è avvenuto al rione Sanità dopo una partita di calcio

L'aggressione si è consumata dopo una partita di calcio, giocata al campo San Gennaro al rione Sanità. Il bus su cui viaggiavano i ragazzi di una scuola calcio partenopea, la Barone Calcio, è stato oggetto di un agguato a colpi di mazza e di una sassaiola.

A denunciarlo, sui social, è la stessa scuola calcio. Mentre lasciava il rione, il mezzo è stato affiancato da uno sciame di scooter che hanno dato il via all'agguato.

"Un fatto di una gravità esponenziale - commenta il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - Le forze dell’ordine devono identificare e punire i delinquenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento