Sassaiola e colpi di mazze contro il bus della scuola calcio, la denuncia

Il violento episodio è avvenuto al rione Sanità dopo una partita di calcio

L'aggressione si è consumata dopo una partita di calcio, giocata al campo San Gennaro al rione Sanità. Il bus su cui viaggiavano i ragazzi di una scuola calcio partenopea, la Barone Calcio, è stato oggetto di un agguato a colpi di mazza e di una sassaiola.

A denunciarlo, sui social, è la stessa scuola calcio. Mentre lasciava il rione, il mezzo è stato affiancato da uno sciame di scooter che hanno dato il via all'agguato.

"Un fatto di una gravità esponenziale - commenta il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - Le forze dell’ordine devono identificare e punire i delinquenti".

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento