Lutto nel mondo del giornalismo: addio a Sandro Petrone

Il giornalista napoletano della Rai si è spento all'età di 66 anni

Sandro Petrone

Grave lutto nel mondo del giornalismo. Si è spento all'età di 66 anni Sandro Petrone. A lungo inviato di guerra e conduttore del Tg2 Rai, il noto giornalista napoletano è morto a Roma nella notte.

Tantissimi i messaggi di cordoglio e di affetto dei colleghi sui social. Tra questi quello di Vittorio Di Trapani: "Ha lottato con la grinta degli inviati di razza. Non ha mai nascosto la malattia. Anzi, l'ha combattuta tornando a dedicarsi alla passione di sempre: la musica. Per me è stato anche un docente. Sandro Petrone non lavorava in tv, conosceva e sapeva fare televisione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio la musica era l'altra grande passione di Petrone, lasciata poi in gioventù per dedicarsi a tempo pieno al giornalismo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento