Rapinatore entra armato in un minimarket: il titolare muore d'infarto

Il fatto è avvenuto nel centro di Napoli. Inutile la corsa in ospedale per l'uomo

Tragedia nel centro di Napoli nella serata di giovedì. Un 64enne, Antonio Ferrara, è morto stroncato da un malore nel corso di un tentativo di rapina ai danni del suo esercizio commerciale.

L'uomo, molto conosciuto nella zona, si è sentito male dopo che un rapinatore ha fatto irruzione, armato, nel suo minimarket in piazza Montesanto.

Il malvivente, secondo le prime ricostruzioni, è fuggito dopo aver visto il 64enne accasciarsi al suolo. Inutile il trasporto presso il vicino ospedale Pellegrini, dove è morto poco dopo.

Sul posto è intervenuta la Polizia, per ricostruire la dinamica dei fatti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Sondaggio, il 58% dei campani è favorevole al reddito di cittadinanza

  • Cronaca

    Zona ospedaliera, bus completamente distrutto dalle fiamme

  • Cronaca

    Pompei, trovati 23 kg di droga in un'auto: due arresti

  • Notizie SSC Napoli

    Pallone d'oro africano, brutte notizie per Koulibaly: fuori dalla top ten

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 10 al 14 dicembre: la verità sull'omicidio è vicina

  • Disoccupati in piazza: "Blocchiamo la città"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 17 al 21 dicembre

  • Agguato a Napoli, un morto e un ferito

  • Scossa di terremoto: tremano le province di Napoli e Salerno

  • Liverpool-Napoli: come vedere la partita

Torna su
NapoliToday è in caricamento