Rosaria lascia la strada, viene accolta dalla comunità rom: "La nostra casa è la tua"

La senza tetto che viveva nelle aiuole situate a pochi passi dal Cardarelli, si è trasferita nell'auditorium di Scampia

Video (Bukaman-NapoliToday)

Rosaria, la senza tetto che viveva nelle aiuole situate a pochi passi dal Cardarelli, è stata accolta dai rom nell'auditorium di Scampia. La 43enne aveva deciso di mostrarsi in pubblico nei giorni scorsi per denunciare la sua situazione e per ringraziare tutti coloro che le stavano dando una mano con pasti caldi e coperte.

Oggi l'epilogo inaspettato, Rosaria Armonia è stata accolta dalla comunità rom che vive nell'auditorium di Scampia. "Nostra casa è tua casa.  Il nostro cibo è il tuo cibo. Siamo napoletani come te, tutte nate e cresciute qui con documenti regolari", sono le parole rivolte dalle donne della comunità a Rosaria.

"Era un anno e mezzo che aspettavo questo momento. Non ho trovato una casa, ma persone con un grande cuore", è il commento di Rosaria.

Artefice della soluzione auditorium, Ciro Esposito, consigliere municipale di Scampia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' stato commovente, è stata accolta come una sorella. La comunità rom ha dimostrato un grande cuore", ha spiegato a NapoliToday, Bukaman, che ha sostenuto la causa della 43enne, denunciando le condizioni disumane in cui viveva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

Torna su
NapoliToday è in caricamento