Via Piave: tossici minacciano i residenti con i coltelli per rapinarli

La testimonianza è stata rilasciata a NapoliToday dai residenti della zona preoccupati per l'incremento del numero di rapine

Coltello

A via Piave negli ultimi tempi si stanno verificando preoccupanti episodi di violenza, culminati con rapine realizzate ai danni di alcuni residenti della zona.

Protagonisti di tali atti di delinquenza alcuni tossicodipendenti che circolano su via Piave in gruppi, minacciando e puntando il coltello alla gola dei residenti in cambio di pochi spiccioli. Ai malviventi infatti ciò che interessa è solo il denaro contante e lasciano perdere scooter e smartphone, che potrebbero fruttare se venduti un bottino ancora più rilevante.

"Siamo preoccupati, questi tossici hanno organizzato delle vere e proprie ronde per racimolare il denaro necessario per comprare le dosi di droga. Sono molto pericolosi e armati e non paghi di ciò che fanno minacciano anche le vittime delle rapine, dicendo che torneranno di nuovo", è l'amara denuncia di una residente a NapoliToday.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

Torna su
NapoliToday è in caricamento