In auto con due coltelli mentre va a vedere Roma-Juve: denunciato napoletano

La scoperta dei Carabinieri dopo una perquisizione a Sperlonga

Un giovane di 21 anni della provincia di Napoli è stato denunciato in stato di libertà dai Carabinieri a Sperlonga per porto abusivo di armi. 

Il ragazzo - come riporta LatinaToday - era in auto insieme ad altri tre giovani, diretti allo Stadio Olimpico di Roma per l'incontro Roma-Juventus, quando è stato controllato e sottoposto ad una perquisizione.

Il 21enne è stato trovato in possesso di due coltelli a serramanico della lunghezza ciascuno di 20 centimetri che ha tentato di nascondere sotto al sedile anteriore destro della vettura. 

I coltelli sono stati sottoposti a sequestro. Tutti i giovani sono stati segnalati per l’adozione del Daspo.

MAGGIORI DETTAGLI SU LATINATODAY

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel calcio a 5 napoletano, si è spento l'ex portiere della Nazionale Antonio Capuozzo

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Le imprese cercano 31mila dipendenti in provincia di Napoli, ma non riescono a trovarli

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento