Nuova notte di roghi a Napoli Nord: difficoltà respiratorie per molti cittadini

Ore da incubo per i residenti nella zona a nord del capoluogo: fumo, puzza di bruciato e gola in fiamme nell'ennesima notte insonne

E' stata ancora una notte da incubo, l'ennesima, quella appena passata dai cittadini residenti nei comuni dell'area a nord di Napoli.

In tutta la zona fumo e puzza insopportabile di bruciato a causa dei roghi, con tantissime persone che hanno avuto problemi respiratori.

Molteplici le segnalazioni arrivate sulla pagina Facebook "La Terra dei Fuochi", da Casoria, Giugliano, Marano, Villaricca, Casavatore, Casalnuovo e Mugnano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel calcio a 5 napoletano, si è spento l'ex portiere della Nazionale Antonio Capuozzo

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Le imprese cercano 31mila dipendenti in provincia di Napoli, ma non riescono a trovarli

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento