Roberto non ce l'ha fatta: morto il 17enne vittima di un incidente in scooter

Il giovane ha lottato tra la vita e la morte per un mese, dopo un incidente stradale in via Epomeo

Roberto Palma

Roberto Palma non ce l'ha fatta. Il 17enne, vittima di un incidente stradale in scooter in via Epomeo a metà febbraio, è deceduto in ospedale a Napoli dopo aver lottato per circa un mese tra la vita e la morte.

Grande commozione per la scomparsa del giovane, da tutti descritto come un ragazzo buono e sempre sorridente. Tanti i messaggi e i ricordi sui social di parenti ed amici.

A commuovere di più sono state, però, le parole della madre Daniela, una donna dalla forza e dall'umanità straordinaria: "Roberto è nella schiera degli angeli e finalmente è felice. Gli angeli non vogliono lacrime, ma sorrisi...".

Proprio i genitori del 17enne hanno voluto un ultimo gesto d'amore, decidendo di donare gli organi di Roberto, affinchè il suo sorriso possa continuare a vivere per sempre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale sull'A1, due i morti: una delle vittime è napoletana

  • Politica

    Europee 2019, Meloni: "Napoli non è solo Gomorra. Saviano ha sputtanato la città e se ne è andato"

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Meteo

    Allerta Meteo della Protezione Civile: temporali, vento forte e fulmini su tutta la Campania

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • SuperEnalotto, doppia vincita in provincia di Napoli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Bere acqua e limone appena svegli fa davvero bene o è un falso mito?

Torna su
NapoliToday è in caricamento