Roberto non ce l'ha fatta: morto il 17enne vittima di un incidente in scooter

Il giovane ha lottato tra la vita e la morte per un mese, dopo un incidente stradale in via Epomeo

Roberto Palma

Roberto Palma non ce l'ha fatta. Il 17enne, vittima di un incidente stradale in scooter in via Epomeo a metà febbraio, è deceduto in ospedale a Napoli dopo aver lottato per circa un mese tra la vita e la morte.

Grande commozione per la scomparsa del giovane, da tutti descritto come un ragazzo buono e sempre sorridente. Tanti i messaggi e i ricordi sui social di parenti ed amici.

A commuovere di più sono state, però, le parole della madre Daniela, una donna dalla forza e dall'umanità straordinaria: "Roberto è nella schiera degli angeli e finalmente è felice. Gli angeli non vogliono lacrime, ma sorrisi...".

Proprio i genitori del 17enne hanno voluto un ultimo gesto d'amore, decidendo di donare gli organi di Roberto, affinchè il suo sorriso possa continuare a vivere per sempre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Donna trovata morta, legata e imbavagliata: ipotesi rapina

  • Attualità

    Ecco le città in cui il clima rende la vita migliore: Napoli solo 43esima

  • Cronaca

    Pugni in faccia alla compagna: arrestato 51enne

  • Cronaca

    Macchia scura a Lago Patria: "Schiaffo ad un luogo di straordinaria bellezza"

I più letti della settimana

  • Violenza sul lungomare, maxi rissa davanti ai bambini

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Ritrovata Alessia Ciccone, era in un appartamento a Nola

  • Gennaro Rega si spegne giovanissimo, lutto a Brusciano

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 25 al 29 marzo

  • Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

Torna su
NapoliToday è in caricamento