Ristoratore napoletano in tv: "Ora mi chiamano 'frocio' al telefono"

 

Mariano Scognamiglio, ristoratore napoletano, gestisce da tempo un rinomato ristorante ad Arezzo, con il suo compagno Gianfranco. Dopo aver partecipato alla trasmissione tv "Quattro ristoranti", condotta da Alessandro Borghese, Mariano ha cominciato a ricevere telefonate anonime, minacciose e offensive, di stampo omofobo. "Mi chiamano frocio di me##a", spiega nel video. 

Dopo l'accaduto, che il ristoratore racconta nel video,  Mariano si è recato negli uffici della polizia postale per denunciare l'accaduto. "Se sei uomo come dici di essere", spiega intervistato da Arezzo Tv, rivolgendosi a colui che lo chiama in modo anonimo, "almeno chiama e chiedi scusa". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento