Violenta rissa familiare in via Foria, marito e moglie finiscono in ospedale

Colpiti da diverse coltellate, i coniugi sono arrivati in ospedale dopo aver perso molto sangue. Alla base ci sarebbe un movente passionale. Ora è caccia agli aggressori, parenti della coppia

Un litigio tra familiari è sfociato nell'aggressione ai danni di due coniugi. I fatti sono avvenuti ieri in via Foria: una coppia, marito e moglie di circa 40 anni, è finita in ospedale dopo essere stata ferita a coltellate. I due - colpiti in diverse zone del corpo - sono stati soccorsi e trasportati all'ospedale San Giovani Bosco, dopo aver perso molto sangue, ma non sono in pericolo di vita.

Alla base ci sarebbe - secondo quanto trapela - un movente passionale. La Polizia ha raccolto la denuncia della coppia, e ora si cercano i parenti di uno dei due coniugi, presunti responsabili dell'aggressione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

Torna su
NapoliToday è in caricamento