Al Vasto ennesima rissa a bottigliate, i residenti: "Siamo terrorizzati e stanchi"

Pesante e violenta lite tra extracomunitari all'esterno di un locale. I video di quanto successo

L'ennesima violenta rissa, tra urla e bottigliate, si è svolta nella serata di ieri al Vasto. A denunciarlo e ad inviare a NapoliToday due video di quanto accaduto – che riprendono inizio e conclusione della violenta lite – sono dei residenti della zona, oramai esasperati per quanto sta continuamente accadendo tra le strade del quartiere.

La rissa è iniziata intorno alle 20. All'esterno di un locale alcuni extracomunitari discutono animatamente. Qualcuno prova a ristabilire la calma, ma senza successo: alcuni iniziano a raccogliere delle bottiglie vuote per colpire i rivali. Scatta l'inseguimento, le bottiglie vengono lanciate contro chi è in fuga. Finiscono, probabilmente, contro delle auto di residenti parcheggiate lungo la strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siamo stanchi e terrorizzati – ci spiega un abitante della zona – ma soprattutto ci sentiamo abbandonati da tutti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento