Rissa al Pronto Soccorso, si "perde" una paziente

Notte movimentata per operatori sanitari e guardie giurate

Notte movimentata al Pronto Soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio. Alle 3:30 circa di questa notte, infatti, nel nosocomio di Frattamaggiore è scoppiata una rissa tra i parenti di alcuni degenti.

Secondo quanto raccolto da NapoliToday, tutto sarebbe partito da una lite fra marito e moglie, diverbio che ha richiamato subito l'attenzione di altre persone. Un uomo cerca di fare da paciere, mossa non gradita a un parente della coppia: la rissa si estende, intervengono altre persone.

A tentare di placare gli animi arrivano le guardie giurate di turno. Nel trambusto, però, una donna, ritenuta in stato di non coscienza, si allontana. Scattano le ricerche, vengono allertati i Carabinieri. La donna sarebbe passata attraverso una porta secondaria. 

Al caos per le ricerche si aggiungono le urla strazianti di un paziente che chiede maggiore celerità nella somministrazione di farmaci, e comincia a inveire contro i sanitari. 

La situazione faticosamente rientra dopo alcune ore, grazie all'intervento delle guardie giurate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

Torna su
NapoliToday è in caricamento