Rissa tra immigrati al Vasto: un accoltellato

Ferito ad una gamba un 26enne marocchino. Non è stato ancora individuato l'autore del gesto

L'emergenza criminalità al Vasto continua ad essere fonte di preoccupazione e ieri si è arricchita di un nuovo episodio. Poco dopo la mezzanotte è scoppiata una rissa tra soggetti ancora da individuare. Ad avere  la peggio è stato sarebbe stato un ragazzo marocchino di 26 anni che avrebbe riportato ferite ad una gamba. 

A lanciare l'allarme sono stati alcuni passanti attirati dalle urla dei partecipanti alla rissa. Sul posto i militari dell'Arma che ora indagheranno sull'accaduto sulla base anche delle testimonianze dei presenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Tweet su Coronavirus e colera, Borrelli e Simioli: "Abbiamo deciso di denunciare Feltri"

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

Torna su
NapoliToday è in caricamento