Rissa in discoteca per una sigaretta, in 15 contro 2: picchiati e accoltellati due ragazzi

Il 21enne ha riportato un taglio al braccio sinistro, mentre il 26enne ha subito una ferita d'arma da taglio all'addome

Un 21enne e un 26enne sono stati accoltellati ieri sera davanti ad una discoteca di Coroglio. A scatenare la rissa la richiesta di una banale sigaretta. I giovani protagonisti della zuffa sono stati allontanati dal locale dai buttafuori e all'esterno della discoteca si è scatenata una maxi rissa che ha visto due giovani accerchiati da 15 persone.

I due malcapitati, dopo essere stati picchiati e accoltellati, sono stati soccorsi e curati nell'ospedale Fatebenefratelli di Posillipo.

Il 21enne ha riportato un taglio al braccio sinistro, mentre il 26enne ha subito una ferita d'arma da taglio all'addome. L'auspicio è di risalire ai protagonisti della rissa attraverso le immagini dei sistemi di videosorveglianza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Riso e verza: la vera ricetta napoletana

  • Allerta meteo prorogata fino alle 14 di domani: l'avviso della Protezione civile

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

Torna su
NapoliToday è in caricamento