Paura al Vasto, violenta rissa in strada tra extracomunitari

Il video di quanto accaduto è stato postato sui social. I cittadini chiedono maggiore sicurezza, per una zona che vede episodi di questo tipo sempre più frequenti

Un frame del video

Urla, calci, pugni, schiaffi. È l'incredibile scena di violenza urbana cui hanno assistito ieri diversi cittadini del quartiere Vasto, dove un gruppo di extracomunitari – per cause non chiare – ha dato vita ad una rissa.

A riprenderla, in un video che sta facendo il giro della rete, il cellulare di un residente che l'ha poi postata sulla pagina social “Comitato quartiere Vasto”.

I cittadini della zona chiedono che si ponga un freno al caos nel quartiere, soprattutto attraverso una maggiore sorveglianza che possa evitare episodi di questo tipo a loro dire sempre più frequenti.

“ Il degrado del quartiere Vasto continua nell’indifferenza generale. Il Comitato Orgoglio Civico Vasto ha denunciato una nuova violenta rissa avvenuta in mattinata tra immigrati in via Milano alle 12:30 di questa mattina a distanza di pochi giorni dagli accoltellamenti tra extracomunitari". A scriverlo, su Facebook, è il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. "Solo l’arrivo della pattuglia della polizia ha messo in fuga gli esagitati - prosegue Borrelli - Le vie del quartiere sono in mano a immigrati ubriachi e sotto effetto di droghe che costringono i residenti a una vita poco sicura, ai limiti della tollerabilità. I residenti del Vasto vivono sotto assedio per il crescente degrado del quartiere fuori controllo anche a causa dei mercatini della monnezza e dallo spaccio di droga. La situazione è insostenibile e fuori controllo. Mercoledì al tavolo per la sicurezza convocato in Prefettura grazie all'interessamento del Comune è necessario trovare una soluzione a questa indecenza, l’area deve essere bonificata dai violenti e delinquenti. Ai cittadini venga garantito il diritto di vivere al sicuro sul loro territorio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

Torna su
NapoliToday è in caricamento