Paura al Vasto, violenta rissa in strada tra extracomunitari

Il video di quanto accaduto è stato postato sui social. I cittadini chiedono maggiore sicurezza, per una zona che vede episodi di questo tipo sempre più frequenti

Un frame del video

Urla, calci, pugni, schiaffi. È l'incredibile scena di violenza urbana cui hanno assistito ieri diversi cittadini del quartiere Vasto, dove un gruppo di extracomunitari – per cause non chiare – ha dato vita ad una rissa.

A riprenderla, in un video che sta facendo il giro della rete, il cellulare di un residente che l'ha poi postata sulla pagina social “Comitato quartiere Vasto”.

I cittadini della zona chiedono che si ponga un freno al caos nel quartiere, soprattutto attraverso una maggiore sorveglianza che possa evitare episodi di questo tipo a loro dire sempre più frequenti.

“ Il degrado del quartiere Vasto continua nell’indifferenza generale. Il Comitato Orgoglio Civico Vasto ha denunciato una nuova violenta rissa avvenuta in mattinata tra immigrati in via Milano alle 12:30 di questa mattina a distanza di pochi giorni dagli accoltellamenti tra extracomunitari". A scriverlo, su Facebook, è il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. "Solo l’arrivo della pattuglia della polizia ha messo in fuga gli esagitati - prosegue Borrelli - Le vie del quartiere sono in mano a immigrati ubriachi e sotto effetto di droghe che costringono i residenti a una vita poco sicura, ai limiti della tollerabilità. I residenti del Vasto vivono sotto assedio per il crescente degrado del quartiere fuori controllo anche a causa dei mercatini della monnezza e dallo spaccio di droga. La situazione è insostenibile e fuori controllo. Mercoledì al tavolo per la sicurezza convocato in Prefettura grazie all'interessamento del Comune è necessario trovare una soluzione a questa indecenza, l’area deve essere bonificata dai violenti e delinquenti. Ai cittadini venga garantito il diritto di vivere al sicuro sul loro territorio”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

Torna su
NapoliToday è in caricamento