"Volevi andare anche tu in televisione?": 29enne non tollera l'ironia e accoltella

I fatti sono avvenuti a Santa Maria la Carità, dove un 29enne ha accoltellato un coetaneo che, complice la presenza nel locale di un 30enne protagonista di uno show televisivo, aveva ironizzato

Era notte inoltrata sabato scorso, quando G.D.M, un 29enne di Santa Maria la Carità già noto alle forze dell’ordine, si trovava in un bar con un amico. Quest’ultimo aveva partecipato ad uno show televisivo e la circostanza ha offerto l’occasione per una battuta ad un 30enne che si trovava anch’egli nel bar. Lo aveva preso in giro e gli aveva chiesto: “Vorresti andare pure tu al programma?”. Il 29enne non ci aveva visto più ed aveva estratto un coltello colpendo il 30enne con 4 fendenti al torace, alle braccia e alle gambe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo era poi fuggito, alcuni cittadini avevano chiamato il 112, il ferito era stato trasportato da un conoscente in ospedale ed era stato operato per l’asportazione della milza. Dopo qualche ora i carabinieri della sezione operativa di Castellammare di Stabia e della stazione di Sant’Antonio Abate avevano rintracciato il 29enne sottoponendolo a fermo per tentato omicidio aggravato da futili motivi segnalandolo ulteriormente all’autorità giudiziaria per porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Al termine delle formalità l’uomo era stato tradotto in carcere. Il gip ha, infine, di recente, convalidato il fermo e disposto che il 29enne resti in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Nuova ordinanza di De Luca: pubblicato il testo e le linee guida (I DOCUMENTI)

Torna su
NapoliToday è in caricamento