Villa comunale nel degrado dopo i lavori: "Colpa di Asìa"

L'assessore Ciro Borriello ha espresso "profondo disappunto" per le condizioni in cui versa alla riapertura

Riapertura tra le polemiche per la villa comunale di Napoli. Gran parte del parco, infatti, è stato riscoperto dai cittadini del tutto invaso dai rifiuti. La zona da piazza Vittoria alla Cassa Armonica è risultata essere stata abbandonata a se stessa in fatto di verde, con erbacce cresciute ovunque.

Riapre la villa comunale

La metà verso piazza della Repubblica, invece, è apparsa totalmente abbandonata: rifiuti gettati a terra o fuori dai cassonetti, alberi tagliati e rami abbandonati poco più in là. Un degrado ingiustificabile dopo una chiusura per lavori durata quasi un mese.

L'assessore Ciro Borriello ha espresso "profondo disappunto". "L'abbiamo riaperta senza abbattere ulteriori alberi, risolvendo con potature - ha spiegato a Repubblica - Purtroppo l'Asia attraversa un momento di grande difficoltà, prima ha preso l'impegno della rimozione e poi non l'ha rispettato".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio alla centrale elettrica di Pozzuoli: fiamme altissime (VIDEO)

  • Notizie SSC Napoli

    Il Napoli dice addio all'Europa League: l'Arsenal vince al San Paolo

  • Cronaca

    Strage Solfatara: le tre vittime cadute nella voragine morirono in sei minuti

  • Cronaca

    Ferimento Arturo: niente riformatorio per il 14enne

I più letti della settimana

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • Test di gravidanza positivo per un 64enne napoletano: l'allarmante vicenda

  • Compra 4 biglietti Napoli-Milano e cambia più volte data e ora: alla partenza del treno trova la Polizia

  • Tragedia sull'Aurelia, muore noto medico campano

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Piazza Garibaldi, ragazza urla all'uscita della Metropolitana: arriva la Polizia

Torna su
NapoliToday è in caricamento