Emergenza rifiuti a Torre del Greco: situazione critica

A rischio la salute pubblica e il decoro urbano

Situazione critica in varie zone di Torre del Greco, che vive una vera e propria emergenza rifiuti. I cumuli di immondizia invadono le strade del paese vesuviano in particolare in via Scappi Novesca, ai confini con il parco del Vesuvio e a Leopardi. A rischio oltre al decoro urbano e alla dignità dei residenti, anche la salute pubblica.

Sotto accusa, oltre ad un chiaro problema nella raccolta dei rifiuti, anche il comportamento dei residenti: "Occorre procedere quanto prima alla raccolta e restituire decoro alle strade. E' a rischio la salute pubblica. Allo stesso tempo chiediamo ai residenti di comportarsi in maniera civile, differenziando i rifiuti. Nella segnalazione che ci è stata inviata si notano cartoni e altri elementi che andrebbero inseriti nella raccolta differenziata. Occorre la massima collaborazione da parte di tutti per riportare Torre del Greco alla normalità”, denuncia il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Agguato di camorra sui Monti Lattari: ucciso Antonino Di Lorenzo

Torna su
NapoliToday è in caricamento