Rifiuti fuori controllo a Scampia, scatta la protesta: cassonetti rovesciati

Periferia abbandonata a se stessa nei rifiuti. Il Sole che Ride: "Responsabilità di Asìa ma anche di parte incivile della cittadinanza"

Scatta la protesta nel quartiere di Scampia per una nuova emergenza rifiuti. Il consigliere Regionale del Sole che Ride Francesco Emilio Borrelli e Fiorella Zabatta, membro dell'esecutivo nazionale dei Verdi, hanno denunciato con un video la situazione della zona.

Nelle immagini via Ghisleri, presentata come "rappresentativa di quello che è lo scenario nella periferia napoletana in questi giorni festivi mentre la città è invasa dai turisti". "Quello che si vede attraverso il filmato - raccontano - è uno scenario terribile dove le strade sono completamente invase da rifiuti di ogni tipo creando impedimenti ai passanti, degrado e inquinamento ambientale".

I cittadini esasperati hanno gettato i cassonetti in strada contro quanto sta accadendo.

“È sconcertate constatare - commentano duramente Borrelli e la Zabatta . come la periferia sia ridotta a discarica mentre allo stesso tempo la città è stracolma di turisti in visita. Sicuramente ci sono delle responsabilità da parte dell’Asìa, nella gestione e nella raccolta dei rifiuti e dei materiali ingombranti, ma non si può nascondere il fatto che ci siano anche colpe di quella parte della cittadinanza che se ne frega delle regole e del rispetto per le leggi, le persone e il territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • L'Amica Geniale 2, le anticipazioni sugli episodi 3 e 4

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento