Rifiuti, de Magistris: "Città pulita entro domenica. Mai più queste scene"

Il sindaco di Napoli si è detto "arrabbiato e preoccupato" per l'emergenza in città: "Attueremo misure che miglioreranno tutto il sistema. Ma il problema è nazionale"

 

Tornano i rifiuti nelle strade di Napoli e il sindaco de Magistris si dice preoccupato. "Sono arrabbiato e preoccupato - afferma ai microfoni della web tv del Comune di Napoli, il primo cittadino - Sta venendo fuori tutta la fragilità del sistema anche se ci si mette pure la pioggia: le precipitazioni hanno fanno aumentare il peso dei rifiuti e gli Stir, che sono vecchi, sono andati in difficoltà. Ho avuto garanzia che le 250 tonnellate di giacenza saranno recuperate entro domenica. Ma, soprattutto, ho chiesto che la cosa non si ripeta. Abbiamo deciso una serie di misure in modo da stare tranquilli fino a gennaio, quando poi avranno luogo nuove iniziative per migliorare tutto il sistema". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento