Rifiuti, oltre 20 incendi nella notte. Vigili del fuoco a lavoro senza sosta

Blocco stradale nell'area flegrea tra il Lago Patria e Varcaturo: gruppi di manifestanti hanno trascinato sacchetti di rifiuti al centro della carreggiata. Bus di linea costretti a fare scendere i passeggeri

Un'altra notte di roghi. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco che hanno spento 22 incendi di rifiuti appiccati tra Napoli e provincia, ed altri 5 nelle prime ore del mattino. Nella notte, anche un blocco stradale nell'area flegrea tra il Lago Patria e Varcaturo, nel territorio di Giugliano. Gruppi di manifestanti hanno trascinato sacchetti di rifiuti al centro della carreggiata, fermando la circolazione.

Alcuni autobus di linea sono stati costretti a fare scendere i passeggeri. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Il litorale flegreo è tra i più penalizzati dall' emergenza rifiuti, soprattutto la zona compresa tra via Signorelli e via Madonna del Pantano, nei pressi del nuovo Comando Nato "JFC Naples" in costruzione.

Interventi si sono registrati anche in via Nuova del Campo, nella zona orientale della città e, in provincia, a Casoria, Afragola, ed a Forio d' Ischia. (Ansa)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento