Rifiuti, oltre 20 incendi nella notte. Vigili del fuoco a lavoro senza sosta

Blocco stradale nell'area flegrea tra il Lago Patria e Varcaturo: gruppi di manifestanti hanno trascinato sacchetti di rifiuti al centro della carreggiata. Bus di linea costretti a fare scendere i passeggeri

Un'altra notte di roghi. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco che hanno spento 22 incendi di rifiuti appiccati tra Napoli e provincia, ed altri 5 nelle prime ore del mattino. Nella notte, anche un blocco stradale nell'area flegrea tra il Lago Patria e Varcaturo, nel territorio di Giugliano. Gruppi di manifestanti hanno trascinato sacchetti di rifiuti al centro della carreggiata, fermando la circolazione.

Alcuni autobus di linea sono stati costretti a fare scendere i passeggeri. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Il litorale flegreo è tra i più penalizzati dall' emergenza rifiuti, soprattutto la zona compresa tra via Signorelli e via Madonna del Pantano, nei pressi del nuovo Comando Nato "JFC Naples" in costruzione.

Interventi si sono registrati anche in via Nuova del Campo, nella zona orientale della città e, in provincia, a Casoria, Afragola, ed a Forio d' Ischia. (Ansa)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

Torna su
NapoliToday è in caricamento