Scempio nella Grotta Azzurra: scoperti chili e chili di rifiuti

Sono stati rimossi dai carabinieri. Si trattava di biglietti di ingresso a siti turistici, un megafono, pile, fotocamere e altro materiale di questo tipo

I carabinieri in azione

Ad Anacapri i carabinieri della locale stazione e del nucleo subacquei, con l'aiuto di personale dell'Asl, hanno effettuato dei controlli agli impianti di depurazione e alle condotte fognarie dell'isola a bordo di una motovedetta e di un battello.

I carabinieri in azione | VIDEO

Hanno registrato il regolare funzionamento degli impianti, ma anche scoperto che nella Grotta Azzurra sono stati stoccati 10 kg di rifiuti. Si tratta di biglietti di ingresso a siti turistici, un megafono, pile, fotocamere e altro materiale di questo tipo.

Facilmente rimovibili, i rifiuti sono stati recuperati dai militari che si erano immersi. La pulizia completa sarà invece a carico del Comune.

Potrebbe interessarti

  • Tartarughe d'acqua: fuorilegge dal 31 agosto

  • Filumena Marturano è veramente esistita e abitava in Vico San Liborio

  • Napoli e le isole viste dallo Spazio: la foto mozzafiato

  • Smettere di fumare: tutti possono farlo. Ecco come

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Mezze maniche cremose ai pistacchi: primo velocissimo e goloso

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • ANTEPRIMA - Don Balon: "Il Real offre al Napoli Nacho e James per Koulibaly"

Torna su
NapoliToday è in caricamento