"Chiaia, Posillipo e San Ferdinando sono sommerse dai rifiuti":

"Ho sollecitato l'intervento dell'Asia per rimuovere il cumulo di carta e cartoni che invade molte strade della Municipalità, ma mi hanno detto di avere alcuni automezzi in manutenzione": la denuncia del presidente Chiosi

Rifiuti Posillipo

Torna l'emergenza rifiuti nel salotto buono della città come denunciato dal presidente della prima municipalità, Fabio Chiosi.

"Ho sollecitato l'intervento dell'Asia per rimuovere il cumulo di carta e cartoni che invade molte strade della Municipalità, ma mi hanno detto di avere alcuni automezzi in manutenzione".

I cumuli di rifiuti si accumulano sulle strade per giorni e giorni senza che venga fatto nulla per risolvere la situazione.

In particolare la situazione appare problematica a via Salazar, via Nicotera e via Egiziaca.

Potrebbe interessarti

  • Le tignole: cosa sono e perché è meglio non averle in casa

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Riapre la piscina della Mostra d'Oltremare dopo 3 anni

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

I più letti della settimana

  • Dramma per una famiglia napoletana in vacanza: 42enne muore mentre fa il bagno

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Tragedia a Scalea, muore turista napoletano: "Te ne sei andato troppo presto"

  • Dramma in autostrada, motociclista muore decapitato

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

Torna su
NapoliToday è in caricamento