"A Napoli c'è una ricchezza umana straordinaria"

Visita a sorpresa del Maestro Riccardo Muti, insieme alla famiglia, al Museo di Capodimonte. "Questo luogo mi dà molta forza, mi ispira, e mi dà l'orgoglio di essere napoletano"

Una visita speciale, nelle scorse ore, al Museo di Capodimonte. Tra i tanti turisti è arrivato il Maestro Riccardo Muti insieme alla famiglia. "Bisogna prendere coscienza di cosa è Napoli. Qui c'è una ricchezza umana straordinaria, strepitosa: si tratta soltanto di metterla in contatto con la bellezza, che non è solo la bellezza del golfo, ma di una cultura".

Per Muti, racconta Antonio Ferrara della Repubblica, "Capodimonte è un luogo mi dà molta forza, mi ispira, e mi dà l'orgoglio di essere napoletano. Per quello che posso, darò una mano al museo". E ancora: "Ogni volta che capito a Napoli cerco di venir qui perché trovo la storia di un Regno, non limitata a un periodo, ma una grande storia. Come musicista ho sempre sottolineato che nel Settecento soprattutto, poi anche nell'Ottocento, Napoli poteva confrontarsi allo stesso di livello di Vienna, Londra, Madrid, Parigi, non le altre città italiane che pure erano importanti, perché era la capitale di un grande Regno".

"Quanti oggi si rendono conto a Napoli di avere un tale passato - si chiede - come napoletano che gira il mondo mi ribello sempre a questa immagine folcloristica della città che viene portata avanti, con delle canzoni che si piangono addosso, cantate non come dovrebbero essere cantate, ma urlate, e con l'immagine di spaghetti, pomodoro e mamma. La verità è che non abbiamo fatto molto per portare l'attenzione del mondo su Napoli. È vero, c'è l'attenzione di quelle poche persone nel mondo che conoscono il valore di Napoli, ma dobbiamo fare molto di più per comprendere che si fa parte di una storia e di una città dove si può ripercorrere tutta la storia dell'umanità dai Greci fino a oggi: quale altra città può metterci in contatto fisicamente con la storia dell'umanità, se non Napoli?".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cultura

      I turisti promuovono Napoli: tutti in coda per i musei con il sorriso

    • Cronaca

      Esplode la colonna fecale: inondati i corridoi del Loreto Mare

    • Incidenti stradali

      Tragico incidente stradale, muore travolto da un'automobile

    • Cronaca

      Secondigliano, a fuoco tre auto parcheggiate in strada

    I più letti della settimana

    • Il dramma di Rosa: muore improvvisamente a 15 anni

    • Strage familiare in Svizzera: morti tre napoletani

    • "Ci sono tanti problemi, iniziamo a coprire le buche a Napoli"

    • Ruba "Gratta e vinci" nella tabaccheria caprese dei vip: arrestato

    • Edenlandia, ci siamo: "Riapertura a breve con un evento importante"

    • “C'è uno straniero col mitra”: pomeriggio di psicosi a Fuorigrotta

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento