Vomero, riapre il museo Duca di Martina

L'edificio è stato oggetto di restauro, soprattutto per il piano nobile, lo stesso un tempo abitato da Lucia Migliaccio di Partanna, duchessa di Floridia e moglie morganatica di re Ferdinando IV

Dopo sei mesi di chiusura, riapre il Museo Duca di Martina, nel Parco della Floridiana: l'appuntamento è per sabato 16 gennaio alle 11.

Dallo scorso luglio l’edificio è stato oggetto di restauro, soprattutto per il piano nobile, un tempo abitato da Lucia Migliaccio di Partanna, duchessa di Floridia e moglie morganatica di re Ferdinando IV, dopo la morte della regina Maria Carolina.

Dal 1931 la villa è un complesso museale, uno dei più importanti in Italia per la sua collezione di arti decorative. Tornano quindi visibili al pubblico più di seimila opere di manifattura occidentale ed orientale che vanno dal dodicesimo al diciannovesimo secolo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sangue sulla movida, accoltellato 19enne

  • Notizie SSC Napoli

    Festa Scudetto Juve con bare e cori contro il Napoli: "Offesa la dignità di un popolo"

  • Cronaca

    Taxi senza pos a piazza Garibaldi: "Costretta a prelevare al Bancomat per pagare la corsa"

  • Cronaca

    Dopo N'albero, ruota panoramica sul Lungomare: la proposta

I più letti della settimana

  • Napoli baciata dalla fortuna più che mai: vinto più di un milione al Superenalotto

  • Liberato è un detenuto del carcere di Nisida? La tesi spopola sul web

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 21 al 25 maggio 2018

  • Travolti fuori dalla metro di Chiaiano: è caccia al pirata della strada

  • Boato nella notte a San Giorgio, paura anche nei comuni vicini: colpito un ristorante

  • Palpeggia una ragazza nel bagno del bar: il marito lo manda all'ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento