Vomero, riapre il museo Duca di Martina

L'edificio è stato oggetto di restauro, soprattutto per il piano nobile, lo stesso un tempo abitato da Lucia Migliaccio di Partanna, duchessa di Floridia e moglie morganatica di re Ferdinando IV

Dopo sei mesi di chiusura, riapre il Museo Duca di Martina, nel Parco della Floridiana: l'appuntamento è per sabato 16 gennaio alle 11.

Dallo scorso luglio l’edificio è stato oggetto di restauro, soprattutto per il piano nobile, un tempo abitato da Lucia Migliaccio di Partanna, duchessa di Floridia e moglie morganatica di re Ferdinando IV, dopo la morte della regina Maria Carolina.

Dal 1931 la villa è un complesso museale, uno dei più importanti in Italia per la sua collezione di arti decorative. Tornano quindi visibili al pubblico più di seimila opere di manifattura occidentale ed orientale che vanno dal dodicesimo al diciannovesimo secolo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Miano

      Incendio in un appartamento a Miano, trovato il cadavere carbonizzato di un uomo

    • Cronaca

      Tentata rapina finita nel sangue: 34enne in gravi condizioni

    • Cronaca

      Cardarelli, l'allarme: "In aumento l'afflusso di pazienti al pronto soccorso"

    • Cronaca

      Lite in strada, accoltellato 33enne: è in gravi condizioni

    I più letti della settimana

    • Angela Celentano, dal Messico 144mila euro a chi fornirà informazioni

    • Alessia si è sposata: è la prima trans ad aver pronunciato il fatidico sì

    • Incidente ferrovia del Brennero, campane le due vittime

    • Scritta omofoba contro Alessia Cinquegrana nel giorno del suo matrimonio

    • Strage familiare in Svizzera: morti tre napoletani

    • Melito, donna precipita dal quarto piano: muore sul colpo

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento