Vomero, riapre il museo Duca di Martina

L'edificio è stato oggetto di restauro, soprattutto per il piano nobile, lo stesso un tempo abitato da Lucia Migliaccio di Partanna, duchessa di Floridia e moglie morganatica di re Ferdinando IV

Dopo sei mesi di chiusura, riapre il Museo Duca di Martina, nel Parco della Floridiana: l'appuntamento è per sabato 16 gennaio alle 11.

Dallo scorso luglio l’edificio è stato oggetto di restauro, soprattutto per il piano nobile, un tempo abitato da Lucia Migliaccio di Partanna, duchessa di Floridia e moglie morganatica di re Ferdinando IV, dopo la morte della regina Maria Carolina.

Dal 1931 la villa è un complesso museale, uno dei più importanti in Italia per la sua collezione di arti decorative. Tornano quindi visibili al pubblico più di seimila opere di manifattura occidentale ed orientale che vanno dal dodicesimo al diciannovesimo secolo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Incidente stradale sull'Asse Mediano: muore 24enne

    • Cronaca

      Commando armato assalta l'azienda di trasporti

    • Cronaca

      Gigi D'Alessio al Pizza Village, traffico in tilt sul lungomare

    • Meteo

      Ondata di calore su Napoli e sulla Campania: allerta della Protezione Civile

    I più letti della settimana

    • Sesso in pubblico, nuovo scandalo dopo quello di piazza San Domenico

    • Ciro a Mergellina, dal Comune stop a tavolini e ombrelloni

    • Ucciso e seppellito in un terreno, arrestate tre persone per l'omicidio di Vincenzo Amendola

    • Dramma in via Napoli: trovato il cadavere di una donna incinta all'ottavo mese

    • Rosa, quando il 28enne pakistano disse alla madre: "Un giorno mi prenderò tua figlia"

    • Sesso orale in Piazza San Domenico, fermata la protagonista del video

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento