Vomero, riapre il museo Duca di Martina

L'edificio è stato oggetto di restauro, soprattutto per il piano nobile, lo stesso un tempo abitato da Lucia Migliaccio di Partanna, duchessa di Floridia e moglie morganatica di re Ferdinando IV

Dopo sei mesi di chiusura, riapre il Museo Duca di Martina, nel Parco della Floridiana: l'appuntamento è per sabato 16 gennaio alle 11.

Dallo scorso luglio l’edificio è stato oggetto di restauro, soprattutto per il piano nobile, un tempo abitato da Lucia Migliaccio di Partanna, duchessa di Floridia e moglie morganatica di re Ferdinando IV, dopo la morte della regina Maria Carolina.

Dal 1931 la villa è un complesso museale, uno dei più importanti in Italia per la sua collezione di arti decorative. Tornano quindi visibili al pubblico più di seimila opere di manifattura occidentale ed orientale che vanno dal dodicesimo al diciannovesimo secolo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Notizie SSC Napoli

      Napoli-Real Madrid, biglietti per non abbonati: in vendita dal 23 gennaio

    • Cronaca

      Dramma nella notte, muore un bambino di due anni

    • Economia

      Anm in rosso: il 10 febbraio sciopero di bus, metro e funicolari

    • Cronaca

      Contrabbando: sequestrati 100 kg di sigarette

    I più letti della settimana

    • Cardarelli tra know how e tecnologia: riuscito un intervento di lobectomia polmonare

    • Terremoto Centro Italia, torna la paura: scosse avvertite anche a Napoli

    • Franco Ricciardi, vandalizzata l'auto: la solidarietà dei fans su Facebook

    • Clan Amato-Pagano, 17 arresti: FOTO

    • Forte boato, incendio nel parcheggio di una piscina: un morto e tre feriti gravi

    • Incendio Camaldoli, esplosione nel parcheggio della piscina: il bilancio delle vittime

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento