Percepiva il reddito di cittadinanza e lavorava a nero: denunciato

Un trentenne di Marigliano, già noto alle forze dell'ordine, lavorava a nero in un autolavaggio abusivo

Controlli dei carabinieri forestali della stazione di Marigliano nel territorio del comune di Castello di Cisterna.
Sequestrato un autolavaggio abusivo e denunciato il titolare. Denunciato anche uno dei dipendenti in “nero”, un 30enne del posto già noto alle forze dell'ordine. Secondo quanto riscontrato dai militari, l’uomo era percettore del reddito di cittadinanza.

Due le persone denunciate per smaltimento illecito di rifiuti: avevano lasciato su strada un mezzo adibito al trasporto di rifiuti dal cui cassone filtravano liquami maleodoranti. Nell’ambito dello stesso servizio, i militari hanno notificato 15 sanzioni amministrative per un totale di 25mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Pioggia e temporali su Napoli e Campania: allerta meteo "gialla"

  • Mammografia e pap-test gratuiti e senza impegnativa a Napoli: ecco dove

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

  • Allerta meteo, scuole e parchi aperti a Napoli nella giornata di giovedì

  • Venerato: "In caso di dimissioni di Ancelotti i nomi in ballo sarebbero tre"

Torna su
NapoliToday è in caricamento