Far west nel puteolano: assaltati due bar in pochi minuti

Un commando armato formato da quattro persone ha seminato il panico tra Monterusciello e Licola, mettendo a segno due rapine a strettissimo giro

Un commando armato di quattro persone, tutte con volto coperto, ha seminato il terrore nel pomeriggio di venerdì nel puteolano.

I banditi, armati di fucili e pistole, hanno messo a segno due violente rapine in pochi minuti ai danni di un bar a Monterusciello e di un altro a Licola, dove in seguito ad una colluttazione è rimasto ferito un uomo di 78 anni.

Per aprirsi la strada durante la fuga, i banditi - come racconta Cronaca Flegrea - non hanno esitato a scendere dall’auto e a puntare le armi contro gli automobilisti fermi sulla Domitiana a causa di un incidente stradale.

Sull'accaduto indagano gli agenti del Commissariato di Polizia di Pozzuoli e i Carabinieri della stazione di Licola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 2 al 6 dicembre (giorno per giorno)

Torna su
NapoliToday è in caricamento