Rapinatore aggredito e picchiato dalla folla inferocita: salvato dagli agenti

Il malvivente aveva appena rapinato una donna, sottraendole mille euro

Un uomo, dopo aver compiuto una rapina ai danni di una donna, che aveva da poco ritirato alle Poste mille euro, è fuggito via con il complice in scooter, a tutta velocità, tra le strade di Ponticelli, per poi scontrarsi con un'auto in via dei Fratelli Grimm.

Il malvivente 32enne è caduto a terra ed è stato raggiunto da coloro che avevano assistito alla rapina che l'hanno aggredito, malmenandolo, prima che la polizia lo sottraesse alla folla inferocita.

La donna rapinata è stata accompagnata in ospedale per le ferite riportate durante l'azione criminosa. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Notizie SSC Napoli

      Sassuolo-Napoli 2-2: gli azzurri sciupano una grande occasione

    • Cronaca

      Lite tra giovanissimi nella zona dei Baretti: un ferito ed un arresto

    • Cronaca

      Strage familiare in Svizzera: morti tre napoletani

    • Incidenti stradali

      Portici, ragazzina investita da un'auto pirata

    I più letti della settimana

    • Tangenziale di Napoli, appalti truccati: 5 misure cautelari

    • Rubavano le auto parcheggiate nel centro commerciale: arrestati

    • Il dramma di Rosa: muore improvvisamente a 15 anni

    • Smantellato il clan Orlando: erano gli eredi di Polverino e Nuvoletta

    • "Ci sono tanti problemi, iniziamo a coprire le buche a Napoli"

    • Dramma a Caivano, Giuseppe muore a 18 anni. Don Patriciello: "Riposa in pace"

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento