Rapina con la tecnica delle fragole: arrestato napoletano in trasferta

Rubati 250 euro a un anziano a Trieste da un 25enne di Crispano arrestato in provincia di Napoli

Utilizzava una nuova “tecnica” per rapinare le persone ma stavolta è stato scoperto. Arrestato un 25enne di Crispano per una rapina effettuata sul lungomare di Trieste. Il giovane è stato rintracciato in provincia di Napoli dopo aver messo a segno ai danni di un anziano di Barcola, nella provincia triestina. L'uomo aveva sporto denuncia dopo essere stato derubato del portafogli con all'interno 250 euro.

La tecnica delle fragole 

“Particolare” la tecnica con cui gli erano stati sottratti i soldi. Gli si era avvicinato un uomo che voleva vendergli una cassetta di fragole. L'anziano si era dimostrato interessato all'acquisto e si era fatto accompagnare alla macchina per posare nel portabagagli la frutta. In quel momento, però, il malfattore gli ha rubato il portafogli scappando via. Grazie, però, alle telecamere è stato riconosciuto e rintracciato. Già in precedenza era stata messa a segno una rapina simile a Schio. L'arrestato è stato portato nel carcere di Poggioreale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per aggiornamenti TRIESTEPRIMA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

  • Igiene orale e difese immunitarie: qual è la connessione?

  • Casatiello napoletano: la ricetta di Enrico Porzio

  • Il lockdown di Valentina Nappi: "Senza mutande a casa col mio ragazzo e un pitone"

Torna su
NapoliToday è in caricamento