Rapina nel taxi con un paio di forbici: inseguito e arrestato un 23enne

Durante la fuga il 23enne è scivolato ed è stato bloccato dagli agenti

Gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato un algerino di 23 anni, responsabile dei reati di rapina aggravata, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Stanotte in via Alessandro Poerio i poliziotti hanno notato un gruppo di persone inseguire il 23enne, che poco prima aveva rapinato conun paio di forbici il tassista, portandogli via il tablet.

Durante la fuga il 23enne è scivolato ed è stato bloccato dagli agenti, che hanno recuperato il tablet restituendolo al tassista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

Torna su
NapoliToday è in caricamento