Rapina nella stazione della Circum: 17enne preso a bastonate per il suo smartphone

La giovane vittima, ferita mentre si avvicinava alla banchina della stazione di Marigliano è stata condotta in ospedale ed è in buone condizioni. Indagini in corso per identificare l'aggressore

La violenza si è consumata stavolta all'interno della stazione della Circumvesuviana di Marigliano. Vittima, come riportato dal Fatto Vesuviano, un 17enne.

Il ragazzo stava andando ad aspettare il treno alla banchina, quando gli si è parato davanti un uomo armato di un bastone di legno che gli ha chiesto cellulare e soldi che aveva con sé.

Il 17enne si è inizialmente rifiutato, ed è lì che è scattata la violenza: il rapinatore lo ha violentemente colpito alla testa con il bastone. Ottenuto lo smartphone, si è dileguato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima, coperta di sangue per il duro colpo ricevuto, è stata portata in ospedale ed è ora in buone condizioni. I carabinieri indagano per identificare il malvivente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Lutto in Prefettura, muore 65enne nel giorno del suo compleanno

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

Torna su
NapoliToday è in caricamento