Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Rapina l'ufficio postale, poi fugge e aggredisce i carabinieri (VIDEO)

 

I Carabinieri della Stazione di Bari Scalo hanno arrestato, in flagranza di reato, P.C., 23enne, napoletano, ma da tempo dimorante nella città di Bari, accusato di rapina aggravata in concorso, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Ieri il giovane, con un complice, veniva sorpreso e bloccato al termine di un estenuante inseguimento a piedi su Corso Italia, dopo aver perpetrato una rapina dell’ammontare di euro 1500 circa, travisato da passamontagna e armato di pistola risultata essere del tipo a salve, ai danni delle Poste Private “Punto Posta” ubicate nel quartiere Libertà. 

Nelle concitate fasi dell’arresto, il rapinatore ha ingaggiato una colluttazione con i Carabinieri, a seguito della quale un miliare ha riportato anche delle lesioni. L’arma usata nel corso della rapina è stata sequestrata e si cerca il complice. 

Potrebbe Interessarti

  • Tina Colombo rigoverna la cucina, Tony: "E' la mia Cenerentola"

  • Tina Colombo mostra il suo yacht ai fan: "Eccovi accontentati"

  • "Agostino 'o pazzo", il motociclista acrobatico che mise in scacco la polizia napoletana

  • Evasione dal carcere di Poggioreale, il video

Torna su
NapoliToday è in caricamento