Coltello contro una 13enne per rapinarle lo smartphone: arrestato

L'uomo, un 42enne già noto alle forze dell'ordine, è stato individuato anche come autore di un'altra rapina ai danni di due studenti di 16 e 17 anni

Coltello

I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli, insieme ai colleghi della compagnia speciale, hanno arrestato in flagranza un 42enne napoletano, già noto alle forze dell'ordine

L'uomo ha rapinato una studentessa 13enne, minacciandola con un coltello per portandole via lo smartphone, ma è stato bloccato immediatamente dai militari, che l’hanno sorpreso in via Vecchia Miano.

Ncorso di successivi accertamenti, è emerso che il 42enne, la sera del 10 aprile, si era reso responsabile di analogo reato in piazza Ottocalli ai danni di due studenti di 16 e 17 anni ai quali aveva portato via i cellulari e 10 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel calcio a 5 napoletano, si è spento l'ex portiere della Nazionale Antonio Capuozzo

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Le imprese cercano 31mila dipendenti in provincia di Napoli, ma non riescono a trovarli

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento