Rapina a mano armata ai danni di una coppia: i malviventi portano via l'auto

Il fidanzato era sceso dalla vettura, lei si è ritrovata circondata da due malviventi che l'hanno costretta a scendere per poi scappare via sul veicolo

Una rapina a mano armata è stata portata a termine ai danni di una ragazza a Licola, in piazza San Massimo, nella notte di martedì.

Lei attendeva il fidanzato sceso un attimo dall'auto, quando si sono avvicinati due uomini in sella ad una moto. Uno di questi è entrato nella vettura, e puntando una pistola al volto della giovane l'ha costretta a scendere per poi scappare via con la vettura, seguito in moto dal complice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soltanto paura per la coppia, che ha successivamente denunciato quanto avvenuto ai carabinieri. A riportare la notizia è Cronaca Flegrea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento