Rapina una farmacia: i Carabinieri lo arrestano poche ore dopo

Analizzando i filmati di videosorveglianza, i militari dell’Arma hanno individuato l’autovettura usata dai rapinatori: in manette un 45enne

I Carabinieri della Stazione di San Sebastiano a Vesuvio hanno sottoposto a fermo d’indiziato di delitto un 45enne di Portici, già noto alle forze dell'ordine, ritenuto responsabile di una rapina consumata ai danni di una farmacia a Massa di Somma.

Alle 18.45 di ieri sera, 3 soggetti con scaldacollo e cappellini, uno dei quali armato di pistola, avevano perpetrato la rapina razziando 1.600 euro dalla cassa.

Analizzando i filmati di videosorveglianza, i militari dell’Arma hanno poco dopo individuato l’autovettura usata dai rapinatori, di proprietà del 45enne.

L’uomo è stato trovato nella sua casa a Portici nella tarda serata di ieri e dopo le formalità di rito è stato associato alla Casa Circondariale di Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento