Galleria Umberto, giovane rapinato e minacciato con un rasoio

Arrestato un ragazzino di soli 14 anni, già noto alle forze dell'ordine

Stanotte gli agenti del Commissariato di Polizia "Decumani", durante un servizio di controllo del territorio, nei pressi della Galleria Umberto I sono stati attirati dalle grida di un giovane. Quest'ultimo, in compagnia di alcuni amici, era stato avvicinato da un gruppo di ragazzini uno dei quali, minacciandolo con un rasoio, gli aveva strappato una collana d’oro provocandogli alcune escoriazioni.

I poliziotti, anche grazie alle descrizioni fornite dalla vittima, hanno individuato il giovane in via Canale a Taverna Penta e lo hanno bloccato, trovandolo in possesso del rasoio e della refurtiva.

Il rapinatore, un 14enne già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per rapina aggravata e la refurtiva riconsegnata alla giovane vittima.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento