Terrore in via Petrarca, falsi finanzieri in azione: legano imprenditore al letto di casa e lo derubano

Entrati con la scusa di un controllo, hanno minacciato la vittima affinché gli dicesse dove si trovava la cassaforte

Paura, nella serata di ieri, in via Petrarca. Un imprenditore di 72 anni è stato assalito in casa da quattro persone per una rapina.

L'episodio, riportato da Repubblica, è particolarmente inquiretante. Quattro uomini gli si sono presentati in casa intorno alle 20.30, vestiti da finanzieri e con tanto di distintivi.

A farli entrare è stata la badante ucraina della vittima, pensando si trattasse di un controllo. I malviventi a quel punto sono entrati in azione: hanno legato l'uomo al suo letto, minacciando peraltro di fargli del male se non avesse detto loro dove si trovava la cassaforte.

Alla fine i banditi sono riusciti a scappare "accontentandosi" di 15mila euro che erano nascosti in un borsello. Si trattava dei soldi degli stipendi che il 72enne, titolare di una ditta di pulizie, avrebbe oggi consegnato ai suoi dipendenti.

Sulla vicenda sono in corso indagini da parte della polizia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cippo di Sant'Antonio, tensione in città: falò e violenza (VIDEO E FOTO)

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli: arrestati capi ultrà di Inter e Varese

  • Cronaca

    Esplode una stufa: bambina ustionata

  • Cronaca

    Terra dei fuochi, condannato l'imprenditore Cipriano Chianese

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

  • Valentina Nappi choc: "Sono stata culturalmente 'stuprata' da Salvini"

Torna su
NapoliToday è in caricamento