Rapina aggravata, estorsione e lesioni: in manette un 32enne

Su di lui gravava da 7 giorni un provvedimento di cattura. L'uomo dovrà scontare la pena di 3 anni e 2 mesi di reclusione così come disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli

Polizia

Nei suoi confronti, da 7 giorni, gravava un provvedimento di cattura in quanto riconosciuto colpevole dei reati di rapina aggravata, estorsione e lesioni. E' stato sorpreso in strada a Casandrino e arrestato dagli agenti del Commissariato di Frattamaggiore, ieri sera, un 32enne del Bangladesh.

L’uomo, che dovrà scontare la pena di 3 anni e 2 mesi di reclusione, così come disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, è stato condotto al carcere di Poggioreale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Paura al Vomero, aggrediscono i vigili e poi provano a sparargli contro: l'arma si inceppa

  • Cronaca

    Stesa a San Giovanni a Teduccio, colpi di pistola contro un'abitazione

  • Cronaca

    Accoltella all'improvviso un altro passeggero: video choc su bus Anm

  • Scuola

    Esami Maturità 2018, al via la prima prova: le tracce dei temi

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2018-2019: trattative, acquisti e cessioni

  • Gordon Ramsay in vespa rosa a Napoli

  • De Laurentiis: "Il mio unico rimpianto è non aver tenuto Quagliarella"

  • L'Oroscopo dell'astrologo napoletano Franko Angelone: settimana dal 18 al 24 giugno

  • Esplosione nei pressi di via Toledo: incendio e paura per gli abitanti

  • Fuorigrotta, ventunenne picchiato e accoltellato: è in gravi condizioni in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento