Rapinato e ferito il "ragazzo della spesa": l'indignazione sui social

È attraverso un post che sua cognata ha reso nota la vicenda: Gianni è rimasto vittima di un tentativo di rapina in vico Neve a Materdei intorno alle 23 di ieri

Sta facendo il giro dei social network il post di una ragazza che riporta quanto accaduto nella serata di ieri a suo cognato. Una spaventosa rapina a mano armata in cui la vittima, Gianni, è rimasto ferito al collo da una coltellata.

"Domenica 2 dicembre, appena le 23 in vico Neve a Materdei – scrive l'autrice del post virale – Rapina andata male perchè mio cognato Gianni non aveva niente con sé". "Quale progresso? Quale civiltà? Cosa dovrei amare di questo quartiere così degradato? La polizia nel quartiere Sanità dove c***o sta?", è lo sfogo dell'autrice del post.

"Nel 2018 – prosegue – aggredito mentre rientra a casa appena alle 23 di domenica sera...Non è un dograto, non è un ladro, non uno scapestrato, semplicemente un vero bravo ragazzo che con umiltà fa il garzone".

"'Porta le spese' si dice – va avanti la cognata della vittima – sì perché a Napoli non è vero che puoi solo rubare, a Napoli se nasci in una famiglia onesta, ti circondi di gente onesta, puoi scegliere di vivere anche con umiltà una vita onesta; peccato che gli onesti non sono tutelati; gli onesti so 'e "frat ro c***", gli onesti alle 23 di sera di una tranquilla domenica possono vedere la morte sfiorarli...nella totale ASSENZA DELLE ISTITUZIONI".

Tantissimi i commenti di indignazione per quanto accaduto, e di solidarietà al ragazzo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Estorsioni e minacce ai fiorai, arrestati sette appartenenti al clan Cesarano

  • Cronaca

    Ucciso e fatto a pezzi: ergastolo per il complice di Guarente

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale in serata: auto si ribalta a Fuorigrotta

  • Cronaca

    Operaio cade dalla scala: ancora un morto sul lavoro

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento