Pianura, ragazzo gay pestato dopo aver partecipato al Pride

L'aggressione denunciata da Arcigay Napoli

Nuovo episodio di violenza omofoba a Napoli. A denunciare l'aggressione ai danni di un attivista di Pianura, violentemente pestato dopo aver partecipato sabato scroso al Mediterranean Pride of Naples, è Arcigay Napoli.

L’azione violenta, secondo il racconto del giovane, sembrerebbe essere stata ampiamente premeditata: di ritorno dalla manifestazione, infatti, è stato aggredito prima verbalmente e poi fisicamente da alcune persone. La sua colpa, a quanto pare sarebbe quella di essersi affacciato in mattinata per qualche secondo nudo al balcone dell’appartamento in cui alloggiava creando scandalo nella zona.

"L’intolleranza e l’odio contenuta nelle ultime esternazioni di che alcuni ministri della Repubblica – dichiara Antonello Sannino, presidente di Arcigay Napoli – stanno inevitabilmente facendo crescere la violenza e l’insicurezza nel paese, le persone lesbiche, gay, bisessuali e transessuali, ma in generale i giovani sono sempre più esposti alla violenza in un clima generale di odio costruito da una classe dirigente irresponsabile e miope".

Dal primo gennaio sono 32 i casi di omotransfobia in Italia, di cui ben 6 nell'area metropolitana di Napoli: "Ancora una volta – conclude Sannino – chiediamo una rapida discussione e approvazione della Legge Regionale contro l’omotransfobia la quale contiene azioni concrete di intervento, anche sul piano culturale e formativo, che in questo momento a nostro avviso è il livello d'intervento principale".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spari al mercato ittico di Mugnano: c'è una vittima

  • Cronaca

    Finita la latitanza di Ciro Rinaldi: il boss si nascondeva da familiari

  • Cronaca

    Settantaduenne morto al San Paolo, l'autopsia: "Ernia non diagnosticata"

  • Cronaca

    Folla ai funerali di Claudio Volpe, il parroco: "Carceri devono rieducare, non essere luoghi di morte"

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria su Napoli: ingenti danni in città e in provincia

  • Bufera di vento a Napoli: crolla una tettoia al Vomero

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Tatangelo scatenata post-Sanremo: "Non mi interessa delle vostre pagelline"

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Maxi incendio a Casoria, colonna di fumo visibile anche a Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento