Raccoglie petardo che gli esplode tra le mani: 11enne perde le dita

Il ragazzino è stato soccorso da alcuni passanti e trasportato in ospedale, dove è tutt'ora ricoverato

Si aggrava il bilancio dei feriti a Napoli ed in provincia per il Capodanno 2019. Nel pomeriggio del 1° gennaio, infatti, un 11enne di Villaricca ha riportato la perdita delle dita e di parte della mano destra, dopo aver raccolto un petardo che gli esploso tra le mani.

Il ragazzino è stato soccorso da alcuni passanti e trasportato in ospedale a Giugliano, dove è tutt'ora ricoverato.

Sull'accaduto indagano i Carabinieri della stazione di Villaricca.

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli, morto uno dei due feriti

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli: lunghe code e traffico paralizzato

  • Lutto a Pozzuoli, 33enne si toglie la vita

Torna su
NapoliToday è in caricamento