Raccoglie petardo che gli esplode tra le mani: 11enne perde le dita

Il ragazzino è stato soccorso da alcuni passanti e trasportato in ospedale, dove è tutt'ora ricoverato

Si aggrava il bilancio dei feriti a Napoli ed in provincia per il Capodanno 2019. Nel pomeriggio del 1° gennaio, infatti, un 11enne di Villaricca ha riportato la perdita delle dita e di parte della mano destra, dopo aver raccolto un petardo che gli esploso tra le mani.

Il ragazzino è stato soccorso da alcuni passanti e trasportato in ospedale a Giugliano, dove è tutt'ora ricoverato.

Sull'accaduto indagano i Carabinieri della stazione di Villaricca.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Piazza Garibaldi cambia pelle: "Sarà un bosco urbano, tutto pronto per le Universiadi"

  • Cronaca

    Circum, blocco sospeso e treni regolari: oggi incontro tra Eav e sindacati

  • Cronaca

    Stupro Circum San Giorgio, scarcerato uno dei tre indagati

  • Politica

    Politica napoletana in lutto: addio a Rosellina Russo

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

Torna su
NapoliToday è in caricamento