Cardarelli, 18enne si risveglia dal coma dopo un intervento salvavita

Colpita da teratoma ovarico, è stata operata al Cardarelli: ora potrà festeggiare il suo compleanno

Ilaria

Una storia a lieto fine, quella di Ilaria, una 18enne dimessa tre giorni fa dal Cardarelli. La ragazza si è svegliata dal coma dopo un intervento salvavita, e ora potrà festeggiare il suo compleanno, che cade tra pochi giorni.

Era stata ricoverata lo scorso 20 agosto, nel reparto di Neurologia diretto da Ciro Florio. Dagli esami svolti è apparso chiaro ai medici fosse affetta da teratoma ovarico. "Un tumore benigno - spiega Claudio Santangelo, chirurgo che ha poi eseguito l'intervento, nella nota dell'ospedale - a struttura complessa caratterizzato dalla presenza di più tessuti nei quali può essere ravvisata una differenziazione organoide più o meno evoluta. Ad esempio abbozzi di ossa, ghiandole surrenali, denti o strutture nervose e così via".

Il sistema immunitario di Ilaria stava combattendo il tumore, ma anche cellule sane del tessuto cerebrale.

A quel punto i medici decidono di intervenire in laparoscopia. La ragazza si sveglia dal coma e migliora. "Dopo averla vista in coma pensavo non ci fosse più speranza - spiega la mamma, Rosaria - invece i medici l'hanno fatta nascere una seconda volta. La professionalità e l'amore che ho trovato al Cardarelli è qualcosa di indescrivibile, qualcosa di cui tutti noi campani dovremmo essere fieri. Era una paziente qualunque, l'hanno trattata come una regina".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento