Litiga con i genitori e scappa dalla finestra: ragazza 19enne precipita nel vuoto

Sfiorata la tragedia nella serata di ieri a Pianura. La giovane, portata al Cardarelli dal 118, è in buone condizioni

Stava cercando di allontanarsi da casa di nascosto, dopo aver litigato con i propri genitori che le avevano vietato di uscire. Diciannove anni, intorno alle 21 di ieri sera una ragazza è precipitata dal primo piano di un edificio in via Parroco Simeoli a Pianura mentre provava a scavalcare la finestra della propria stanza.

La giovane è stata soccorsa dai sanitari del 118 e condotta al Cardarelli. Inizialmente sembravano forti i traumi riportati per l'impatto contro il marciapiede, poi le sue condizioni sono risultate essere buone: ha riportato solo lievi escoriazioni e diversi traumi, ma è in buona salute. A riportare la notizia il Mattino.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Nella scuola sapevano tutti": novità sull'omicidio del piccolo Giuseppe

  • Cronaca

    Il piccolo Alex è guarito: arriva l'annuncio 4 mesi dopo l'intervento

  • Cronaca

    Parco del Vesuvio, l'appello del Presidente dell'Ente ai vacanzieri: "Rispettate l'ambiente"

  • Economia

    Reddito di cittadinanza: Napoli prima in Italia per richieste accolte

I più letti della settimana

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • Test di gravidanza positivo per un 64enne napoletano: l'allarmante vicenda

  • Compra 4 biglietti Napoli-Milano e cambia più volte data e ora: alla partenza del treno trova la Polizia

  • Tragedia sull'Aurelia, muore noto medico campano

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Piazza Garibaldi, ragazza urla all'uscita della Metropolitana: arriva la Polizia

Torna su
NapoliToday è in caricamento