Ragazzina sotto choc al pronto soccorso: "Aggredita da sconosciuti"

L'episodio è avvenuto la scorsa notte ai Quartieri Spagnoli. I carabinieri stanno indagando sulla versione che è stata loro fornita dalla vittima, una 17enne, e dai suoi genitori

Inquietante episodio, la scorsa notte, nel centro storico di Napoli. Una ragazza di 17 anni si è presentata al pronto soccorso dell'ospedale Pellegrini denunciando di essere stata aggredita in strada da un gruppo di sconosciuti.

La minorenne è stata accompagnata nel nosocomio dai genitori. Ai carabinieri ha raccontato che si trovava a piedi lungo vico Primo Gravina ai Quartieri Spagnoli, quando è stata avvicinata da quattro persone, tre donne e un uomo. Quest'ultimo, senza motivo, l'avrebbe violentemente picchiata.

Al pronto soccorso i sanitari le hanno riscontrato, oltre a un grave stato di choc, contusioni ed escoriazioni alla schiena, al torace e a un ginocchio, con una prognosi di 15 giorni. I carabinieri indagano sulla vicenda, per trovare riscontri alla versione fornita dalla vittima ed identificare gli aggressori.

Potrebbe interessarti

  • Tutto quello che ancora non sapete sul bicarbonato di sodio

  • Bolletta dell'elettricità: tutti i trucchi per risparmiare

  • Quanto si deve davvero aspettare per fare il bagno a mare dopo aver mangiato?

  • Ecco perché le zanzare pungono proprio te

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Furto nel Centro Commerciale, ragazza inseguita e arrestata dai carabinieri

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Concorsone Regione Campania, pubblicati i primi due bandi

Torna su
NapoliToday è in caricamento