"Non buttate l'olio delle fritture natalizie nel lavandino": l'appello dal Vomero

L'iniziativa della V Municipalità per la raccolta degli oli esausti

"Non buttate nel lavandino gli oli delle fritture natalizie". Questo l'appello lanciato dal presidente della V Municipalità Vomero Arenella Paolo De Luca attraverso i social.

La municipalità collinare ha infatti organizzato un punto di conferimento degli oli esausti da cottura domestica in piazza degli Artisti nei giorni 27 dicembre e 2 gennaio, dalle ore 8,00 alle 12,00.

“Versato in uno specchio d'acqua, un solo litro di olio esausto è in grado di formare una pellicola inquinante grande quanto un campo da calcio e di rendere non potabile un milione di litri d'acqua", ricorda su Facebook De Luca.

mun-fes-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Chiusura Kestè, Fabrizio Caliendo: "La mia vita ha più valore dei soldi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento