"Non abbattete le Vele di Scampia": parte la raccolta firme

L'argomentazione di chi si oppone all'abbattimento è che le vele siano una sorta di documento, un simbolo, una visione di aggregazione sociale che va sviluppata semplicemente meglio di quanto non sia stato fatto nei decenni scorsi

Le Vele di Scampia stanno per essere abbattute: i cantieri per quanto riguarda la verde sono sul punto di partire. Un'opera di riqualificazione del quartiere che però non mette tutti d'accordo.

"Lavori di demolizione al via nel marzo 2018"

Un gruppo di accademici e architetti stanno manifestando il loro dissenso verso l'operazione, e sono partiti con una raccolta firme per fermare le intenzioni di Palazzo San Giacomo. Il promotore dell'iniziativa è il consigliere comunale Gaetano Troncone, eletto nella lista di maggioranza "De Magistris Sindaco" e ora nel gruppo misto.

La petizione, partita da pochi giorni, vede al momento un centinaio di firmatari. Tra loro Luigi de Falco (ex assessore all'Urbanistica di de Magistris) dell'associazione Italia Nostra, il professor Aldo Capasso, Vito Cappiello, l'architetto Massimo Pica Ciamarra.

L'argomentazione di chi si oppone all'abbattimento è che le vele siano una sorta di documento, un simbolo, una visione di aggregazione sociale che va sviluppata semplicemente meglio di quanto non sia stato fatto nei decenni scorsi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    A Napoli calano i reati del 7%. Ridotti di un terzo gli stranieri ospiti delle strutture di accoglienza

  • Incidenti stradali

    Drammatico impatto di ritorno dal matrimonio, feriti quattro giovani

  • Cronaca

    Ucciso per errore dai killer, arresti per l'omicidio di Giovanni Galluccio

  • Attualità

    BBC World News nella redazione di NapoliToday: focus su criminalità e politica

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento