In quattro sullo scooter, scappano dai carabinieri sulla Statale contromano

A bordo c'erano due bambini di due e cinque anni. Arrestato il guidatore

Una folle corsa che poteva finire male per due bambini di soli due e cinque anni. Protagonista una coppia di coniugi che hanno messo a rischio la vita dei loro bambini andando in quattro su uno scooter. Non solo: quando i carabinieri gli hanno imposto l'alt hanno tentato la fuga scappando sulla strada statale 268. E' successo a Boscoreale lungo via Nazionale Passanti. Alla guida dello scooter c'era un 36enne del posto, già noto alle forze dell'ordine.

L'inseguimento 

L'inseguimento è durato per circa sei chilometri prima che l'uomo venisse bloccato. Fortunatamente nessuna delle persone a bordo dello scooter ha subito delle conseguenze. L'uomo è stato arrestato e condotto agli arresti domiciliari dove rimarrà in attesa di essere giudicato con rito direttissimo. Deve rispondere di resistenza a pubblico ufficiale. Sequestrato lo scooter su cui viaggiava.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

  • Igiene orale e difese immunitarie: qual è la connessione?

  • Coronavirus, il bel gesto del portiere napoletano Sepe: non chiede gli affitti ai suoi inquilini

Torna su
NapoliToday è in caricamento