Trasformano un ombrello in un punteruolo e rapinano un 15enne: due arresti

Si tratta di un 35enne di Pozzuoli e di un 36enne di Frosinone, già noti alle forze dell'ordine, che ieri sono stati inseguiti e arrestati nei Quartieri Spagnoli

(il punteruolo ricavato dall'ombrello)

I Carabinieri della Stazione Quartieri Spagnoli nel corso di un servizio di pattugliamento hanno notato due individui che stavano transitando con fare sospetto per piazzetta Cariati e si sono dati alla fuga alla vista dei militari. I due sono stati raggiunti e bloccati dopo un breve inseguimento a piedi.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Si tratta di E. A., 35enne di Pozzuoli e di A.A., 36enne della provincia di Frosinone, entrambi già noti alle forze dell'Ordine per reati contro il patrimonio. Subito dopo averli bloccati i militari dell'Arma hanno accertato che immediatamente prima avevano appena rapinato lo smartphone a uno studente 15enne minacciandolo con un punteruolo. Percorrendo a ritroso il percorso dei due durante in tentativo di fuga, infatti, i Carabinieri hanno rinvenuto sia il telefonino appena rapinato che il punteruolo usato per la rapina: il manico di un ombrello trasformato in maniera artigianale in una micidiale arma da punta. I due arrestati sono stati tradotti a Poggioreale.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento