Trasformano un ombrello in un punteruolo e rapinano un 15enne: due arresti

Si tratta di un 35enne di Pozzuoli e di un 36enne di Frosinone, già noti alle forze dell'ordine, che ieri sono stati inseguiti e arrestati nei Quartieri Spagnoli

(il punteruolo ricavato dall'ombrello)

I Carabinieri della Stazione Quartieri Spagnoli nel corso di un servizio di pattugliamento hanno notato due individui che stavano transitando con fare sospetto per piazzetta Cariati e si sono dati alla fuga alla vista dei militari. I due sono stati raggiunti e bloccati dopo un breve inseguimento a piedi.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Si tratta di E. A., 35enne di Pozzuoli e di A.A., 36enne della provincia di Frosinone, entrambi già noti alle forze dell'Ordine per reati contro il patrimonio. Subito dopo averli bloccati i militari dell'Arma hanno accertato che immediatamente prima avevano appena rapinato lo smartphone a uno studente 15enne minacciandolo con un punteruolo. Percorrendo a ritroso il percorso dei due durante in tentativo di fuga, infatti, i Carabinieri hanno rinvenuto sia il telefonino appena rapinato che il punteruolo usato per la rapina: il manico di un ombrello trasformato in maniera artigianale in una micidiale arma da punta. I due arrestati sono stati tradotti a Poggioreale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Neve e forte vento a Napoli, crolli in città e in provincia

  • Cronaca

    Pasticciere si oppone a un controllo dei Nas: arrestato

  • Cronaca

    Maltempo, blackout nella metro di Napoli: stazione al buio (VIDEO)

  • Cronaca

    Rapina con il trucco delle gomme bucate: arrestati

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • Undici rapine di rolex, arrestato 32enne in trasferta a Torino: il complice morì in un incidente

  • Maurizio Aiello da Caterina Balivo ricorda lo zio: "E' morto in maniera tremenda"

  • Maltempo e vento forte su Napoli: scuole, parchi e cimiteri chiusi in città

  • Gigi D'Alessio ricorda Mario Merola: "Era buono come il pane, aveva solo un vizio"

  • "Mio figlio di 9 anni agganciato da un pedofilo": la storia del neomelodico Torri

Torna su
NapoliToday è in caricamento